Introduzione

La biblioteca, che contiene circa ottomila volumi, fu creata da Harry Nelson Gay "attraverso il felice lavoro di molti anni trascorsi a selezionare libri e riviste dedicati a Keats, Shelley, Byron e Leigh Hunt".
Comprende numerose prime edizioni dei romantici della seconda generazione ed è ricca di opere legate a Byron, di cui possiede quasi tutte le edizioni inglesi ottocentesche e molte di quelle novecentesche. La biblioteca conserva, inoltre, numerose traduzioni italiane e un’ottima selezione di studi italiani su Byron. Vi sono anche diverse prime edizioni delle opere di Keats e Shelley, tra cui le più famose sono: Endimione, Lamia, Isabella, La Vigilia di Sant’Agnese e altre poesie di Keats e Adonais, Prometeo liberato e le Poesie postume del 1824 di Shelley. Vi sono alcune prime traduzioni italiane delle loro opere nonché studi italiani su entrambi i poeti.

La biblioteca conserva molte edizioni ottocentesche delle opere pubblicate in vita di altri romantici e importanti scrittori del periodo, tra cui William Hazlitt, Leigh Hunt, William Godwin e Thomas Lovell Beddoes. Vi è inoltre un’interessante piccola raccolta di libri di viaggio e di storia che celebrano il 'Grand Tour'. Di particolare interesse sono le numerose collezioni di riviste che contengono la maggior parte delle recensioni di opere della seconda generazione di romantici pubblicate durante la loro vita, e i testi pubblicati per la prima volta nei periodici.
 

I libri della biblioteca possono essere consultati in seguito a una richiesta inviata al Direttore del Museo. Per gli studenti stranieri che non vivono fissi in Italia, si prega di fare la domanda soltanto dopo aver verificato che i testi da consultare non siano reperibili nelle loro biblioteche di studio. Date le caratteristiche particolari della collezione è previsto un massimo di uno studioso per volta. I libri devono essere consultati all’interno dell'ufficio, dove è presente una stanza con computer e connessione internet.

Se desidera accedere alla biblioteca, si prega di vedere il regolamento per gli utenti della biblioteca. Quando si ha una lettera di presentazione, si prega di contattarci oppure mandare un messaggio di posta elettronica (info@keats-shelley-house.org), precisando il tipo di ricerca e, se è possibile, i libri da consultare. Il catalogo della biblioteca è online.

Prima della visita alla biblioteca, si prega di leggere le seguenti informazioni.

Regolamento per gli utenti della biblioteca